Comunicato stampa

Dentsply Sirona Laser Days: giornate di scambio internazionale sull’odontoiatria laser moderna I laser dentali consentono maggiore comfort e versatilità durante il trattamento odontoiatrico. Con l’appuntamento annuale dei “Sirona Laser Days”, giunti quest’anno alla terza edizione, Dentsply Sirona ha offerto ancora una volta una valida piattaforma volta a promuovere un intenso scambio di esperienze tra i 52 operatori laser e scienziati internazionali del settore provenienti da 21 Paesi diversi riunitisi per l’occasione. Oltre alle esperienze acquisite con SIROLaser Blue, nei due giorni della conferenza l'attenzione si è concentrata particolarmente sulle nuove possibilità di impiego della lunghezza d’onda di 445 nm. 03/10/2016

Bensheim/Salisburgo. I laser dentali ai diodi convincono perché garantiscono un processo di guarigione per lo più privo di cicatrici e una maggiore riduzione dei germi. Grazie allo sviluppo di SIROLaser Blue, l’utente ha oggi a disposizione tre differenti diodi – uno blu, uno rosso e uno infrarosso – che possono essere impiegati per oltre 20 indicazioni. Nello specifico, la lunghezza d’onda blu di 445 nm offre diversi vantaggi nel trattamento, come, ad esempio, la possibilità di lavorare nella modalità senza contatto in caso di interventi chirurgici. Ai partecipanti ai Dentsply Sirona Laser Days sono state ampiamente illustrate le esperienze fatte finora dagli utenti con il diodo blu e le possibilità di impiegare in futuro la lunghezza d’onda in modo ancor più mirato. In tutto 52 esperti provenienti da 21 Paesi diversi si sono riuniti dal 29 settembre al 1° ottobre presso l’Hotel Bachmair sul lago Tegernsee per uno scambio di informazioni e conoscenze sulle molteplici possibilità di impiego del laser nei trattamenti nel corso di diverse presentazioni tematiche e workshop. I partecipanti hanno tratto vantaggio anche dai contatti interpersonali: in particolare la cena tipicamente bavarese del secondo giorno e l’atmosfera complessivamente rilassata dell’evento hanno permesso lo scambio di contatti e di conseguenza l’ulteriore rafforzamento della comunità internazionale di professionisti dell’odontoiatria laser.  

“Il nostro obiettivo è quello di garantire a tutti gli interessati una visione quanto più ampia possibile dei recenti approcci di ricerca nel settore dell’odontoiatria Laser. Per questo motivo abbiamo invitato i partecipanti nella giornata di venerdì a prendere parte al 25° Congresso Annuale della Società Tedesca di Odontoiatria laser”, ha spiegato Jan Siefert, Group Vice President Instruments presso Dentsply Sirona. Diversi eminenti esperti provenienti da tutto il mondo hanno tenuto una presentazione in questa occasione all’insegna del motto “Dalle origini ai nuovi orizzonti”. Il Dr. Carlo Francesco Sambri ha approfittato del suo workshop per mostrare ai partecipanti le applicazioni pratiche della lunghezza d’onda multipla di SIROLaser Blue. Oltre alle indicazioni cliniche, il Dr. Sambri ha approfondito soprattutto l’aspetto dell’applicazione laser per la preparazione dell’impronta con CEREC.

Massima versatilità nel trattamento con la lunghezza d’onda blu

Anche nella giornata di sabato è stato offerto ai partecipanti ai Sirona Laser Days un ricco programma di eventi incentrati sull’aspetto clinico – con un accento particolare posto sull’utilizzo del diodo blu di 445 nm nello studio odontoiatrico. Oltre ai risultati attuali degli studi clinici relativi alle possibilità generali di impiego del diodo blu (Prof. Dr. Andreas Braun, Marburg), il Dr. Günther Baptist Heymann ha presentato nello specifico i risultati conseguiti nel processo di cicatrizzazione in seguito a un trattamento della gengiva con la luce laser blu. Grazie al maggiore assorbimento del diodo blu nel tessuto molle, si riduce la profondità di penetrazione del raggio laser all’interno del tessuto, diminuendo così il rischio di lesioni involontarie. Ciò permette di eseguire interventi chirurgici più precisi e meno invasivi, un tema questo affrontato anche in altre presentazioni da parte di esperti del settore. Le possibilità di impiego del laser con successo nell’ambito dell’implantologia sono state dimostrate dal Dr. Ivan Katalinic (Zagabria, Croazia) con esempi clinici.

Il programma di eventi offerti nell’ambito della 3ª edizione dei Dentsply Sirona Laser Days si è concluso con un workshop che ha dato ai partecipanti la
possibilità di discutere sul futuro dell’odontoiatria laser.

Ai dentisti interessati sarà possibile anche in futuro informarsi sulle ultime tendenze in odontoiatria laser attraverso la piattaforma sui trattamenti odontoiatrici con laser di Dentsply Sirona. Inoltre, il forum ad essa integrato dà ampio spazio allo scambio diretto con altri colleghi e colleghe con lo stesso interesse per l’odontoiatria laser: http://www.sirona.com/en/sirolaser

Vivace scambio di esperienze: 52 esperti provenienti da 21 Paesi diversi hanno preso parte alla 3ª edizione internazionale dei Dentsply Sirona Laser Days.

Per ulteriori informazioni contattare:

Sirona Dental GmbH
Sirona Straße 1
A-5071 Wals bei Salzburg
Austria
P +43 (0) 662 / 2450-0
F +43 662 2450-109590
contact@sirona.com
www.sirona.com

A proposito di Sirona

Sirona è leader nella tecnologia dell'industria dentale e, da oltre 130 anni, è il partner su scala mondiale per rivenditori, ambulatori odontoiatrici, cliniche e laboratori dentali. Sirona sviluppa e produce un'intera gamma di attrezzature dentali, tra le quali i sistemi CAD/CAM per i restauri in ceramica assistiti da computer (CEREC), i sistemi digitali di diagnostica per immagini per la radiografia endorale e panoramica e per la tomografia volumetrica (3D), i riuniti, gli strumenti e gli apparecchi per l'igiene. Per avere maggiori informazioni su Sirona e sui prodotti Sirona consultate il sito Internet www.sirona.it. www.sirona.com.

Le presenti informazioni e qualsiasi loro allegato contengono previsioni future su risultati finanziari, consigli e valutazioni, prospettive commerciali, prodotti e servizi di Sirona che includono rischi sostanziali e incertezze o altri fattori, i quali possono portare a differenze materiali tra i risultati, le performance o le realizzazioni reali e qualsiasi futuro risultato, performance o realizzazione espressamente o implicitamente previsto in tali affermazioni relative al futuro. Tali affermazioni possono essere identificate con l’uso di parole quali ""può,"" ""potrebbe,"" ""valutazione,"" ""sarà,"" ""ritenuto,"" ""anticipato,"" ""pensa,"" ""intende,"" "" aspetta,"" ""progetto,"" ""programma,"" ""scopo,"" ""previsione"", e simili termini ed espressioni che identificano le previsioni future ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act (Legge di riforma sui contenziosi relativi a titoli privati) del 1995. Tali affermazioni non sono garanzia di risultati futuri e implicano rischi noti e non noti, nonché incertezze e altri fattori. I lettori sono inviati a non fare eccessivo affidamento su tali affermazioni, che valgono solo per la situazione esistente nel momento in cui vengono espresse. Per discutere tali rischi e incertezze, o altre questioni che potrebbero portare a differenze materiali con i risultati attuali, ivi inclusi i rischi relativi, tra gli altri fattori, al mercato dei prodotti e servizi dentali, ai prezzi, ai futuri volumi di vendita dei prodotti dell’azienda, a possibili cambiamenti delle condizioni economiche, del mercato e di concorrenza, a dipendenza da prodotti, dipendenza da personale chiave, sviluppi tecnologici, intensa concorrenza, incertezza di mercato, dipendenza da distributori, capacità di gestire la crescita, dipendenza da fornitori chiave, dipendenza da membri chiave della direzione, norme di legge, acquisizioni e affiliazioni, i lettori sono pregati di esaminare attentamente e di considerare le diverse rivelazioni rese dall’azienda nella sua relazione annuale nel modulo 10-K e nelle relazioni contenute nei moduli 10-Q e 8-K depositati presso la U.S. Securities and Exchange Commission (Commissione di vigilanza della Borsa statunitense). L’azienda non si assume alcun obbligo di aggiornare qualsiasi affermazione di previsione futura contenuta nel presente documento o nei suoi allegati al fine di includere nuove informazioni su eventi o sviluppi intervenuti successivamente alla data in cui l’affermazione è stata resa.

Contatto personale
Mag. Marion Par-Weixlberger

Mag. Marion Par-Weixlberger
Senior PR Manager

P +43 (0)662 2450-588
F +43 (0)662 2450-540

Invia una e-mail

Altri link